RT Momentum - шаблон joomla Продвижение

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Definizioni
I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie
In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento dei siti AlmaLaurea e sono utilizzati per gestire il login e l'accesso alle funzioni riservate del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro (chiuso il browser vengono cancellati), ad eccezione del sito AlmaOrièntati dove si utilizzano cookie di durata più lunga (con scadenza 30 giorni) volti a riconoscere, per tale limitato periodo, il computer del visitatore - attraverso un codice alfa-numerico generato alla prima sessione di accesso - in modo da riproporgli il risultato del test effettuato dall'utente. La loro disattivazione compromette l'utilizzo dei servizi accessibili da login. La parte pubblica dei siti AlmaLaurea resta normalmente utilizzabile.
Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.
Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. I siti AlmaLaurea non utilizzano cookie di questo tipo.
Cookie di terze parti
Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa:  https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informative:  https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configurazione):  https://twitter.com/settings/security

Linkedin informativa:  https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

Linkedin (configurazione):  https://www.linkedin.com/settings/

Google+ informativa:  http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configurazione):  http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
I siti AlmaLaurea includono anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie" per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo dei siti web AlmaLaurea (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori di AlmaLaurea riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Durata dei cookie
Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

AlmaLaurea, ad eccezione del sito AlmaOrièntati in relazione a cui le informazioni sono memorizzate esclusivamente per finalità tecniche, non fa uso di cookie persistenti.

Tuttavia, navigando sulle pagine dei siti web AlmaLaurea, si può interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

Gestione dei cookie
L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Chrome:  https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox:  https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer:  http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera:  http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari:  http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

Care amiche e amici del CAI, cari soci,

         eravamo abituati a metterci in movimento, a scegliere mete, percorsi, sentieri, eravamo pronti ad allacciare gli scarponi, ad allenarci su cammini impervi e “salite ardite”, ma il COVID-19 ci ha fatto arrestare. Poi, dopo una breve ripresa, di nuovo, DOBBIAMO ASPETTARE.
Eravamo decisi a continuare con le nostre camminate della domenica, erano un appuntamento importante, un momento dinamico, formativo e gioioso del corpo e dello spirito, secondo alcuni, utile persino a sconfiggere la pigrizia del giorno del riposo. Eravamo allenati e pronti allo scatto, per avvicinare nuove montagne ai nostri cammini, per arrampicarci sulle pietraie, o scendere nelle grotte e nei fossi erbosi, per amore della natura e per la gioia di guardare dal basso le stelle insu e “dall’alto” il mondo che sta giù. Pronti a possedere quel mondo solo con lo sguardo. Ora siamo in attesa, un’attesa fremente e consapevole allo stesso tempo, perché: “ ci sarà tempo” (parafrasando un grande poeta) ci sarà tempo per ritornare, finalmente alle nostre montagne, riscoprendole, se possibile, ancora più belle di come le abbiamo lasciate.
Le montagne sanno aspettare, scriveva qualche mese fa il nostro Presidente nazionale Vincenzo Torti, così faremo noi, allenandoci alla pazienza e perseveranza, anche nelle
difficoltà, che hanno contrassegnato le imprese più nobili di questa passione "andare per montagne". Dunque, aspettiamo, e, nel frattempo, ci organizziamo, per favorire la “contaminazione” dell’amore per la montagna a quelli che finora non si sono ancora avvicinati. Ci allarghiamo: ai bambini, alle scuole, alle famiglie, alle persone con disabilità, a quelli che vogliono ri-scoprire natura e cultura del nostro “bel paese”. Nonostante le difficoltà del momento, ora più che mai, dobbiamo farci contagiare dal desiderio della scoperta: profumi, luci, colori, ventate, natura spalancata allo sguardo, natura abbagliante di autenticità, natura da conoscere perchè bellezza e rigore si sposano insieme, perchè ardimento, severità e mistero, vogliono obbedienza delle sue leggi. Cerchiamo di fare però anche CULTURA della montagna per formare nuove generazioni di amanti della natura. Come? Adeguando le proposte alle possibilità del momento, programmando di effettuare escursioni, di scoprire e segnare nuovi sentieri quando sarà possibile, e indirizzando parte delle iniziative verso itinerari alla scoperta di natura- cultura del territorio. Anche “rinfrescare” la Sede diventa parte di quest’attesa, un luogo-laboratorio di idee e proposte non può che essere accogliente, comodo, caldo e allegro. Allora, il mio invito sincero è quello di un “cambiamento di passo”, nell’attesa di riprendere con ancora nuovo entusiasmo il nostro “sentiero”. Quell'entusiasmo che mi porto dentro da quando ho scoperto il Cai, e se sono riuscita a cogliere il fascino di scoprire la natura lo devo al CAI:  " ho ascoltato il silenzio dietro una cascata, mi sono incantata sotto il cielo stellato di Gennaio, ho camminato sicura con la luce della luna, ho gioito nel buttarmi nella pozza di un fiume gelido, ho sospeso il respiro mentre entravo nel buio profondo di una grotta, ho ascoltato il silenzio della neve che cade lenta, ho tremato di paura
mentre cercavo disperatamente l'appiglio troppo lontano per me "

Vivere la montagna con il CAI è sempre stata una esperienza speciale dalle semplici passeggiate alle avventure più adrenaliche, mi ha fatto crescere, mi ha fatto misurare con i miei limiti, mi ha costretto ad uscire dalla zona di confort "come dicono gli psicologi ", e mi ha regalato legami profondi che non smetto di coltivare.

Per questo sarà fondamentale mantenere vivo quello che deve essere il vero motore del CAI un clima appassionante, inclusivo, di reciproco aiuto, dinamico, aperto e gioioso nel confronto e nel camminare. Raccogliere la grande eredità del CAI e farla diventare una realtà mi rende orgogliosa. Penso che le energie spese per continuare a mantenere viva la passione per la montagna e l'aggregazione delle persone che condividono questo percorso, possono davvero dare grandi gratificazioni. Portare avanti lo spirito del CAI, lo spirito del gruppo, l'entusiasmo nelle escursioni, che sono alla base della nostra passione, per raggiungere non solo le vette più alte ma anche per conoscere il nostro territorio e garantire il benessere di tutti i partecipanti che avranno voglia di incamminarsi lungo le vie alte e basse dei sentieri. Vi ringrazio di cuore per avermi dato fiducia e scelta come vostro presidente.

Franca Di Trana

Presidente CAI Potenza

Calendario attivita'

GeoResq

GeoResQ, è utilizzabile gratuitamente da tutti i Soci del Club Alpino Italiano

logo cnsas

Segnala alla CAI-TAM

logoTAM

Back to Top